Seleziona una pagina

Un’Illuminazione per Esterni con Lampioni da Giardino Moderni racchiude le Innovazioni tecnologiche dei LED e lo Stile del Design Contemporaneo.

Altezza e Posizionamento dei Lampioni da Giardino

Scegliere lampioni da esterno che, oltre a dare allo spazio outdoor la giusta illuminazione, riescano a creare ambienti suggestivi e ricchi di fascino è possibile grazie ad una attenta progettazione delle aree esterne.

Per quanto riguarda l’illuminazione è importante analizzare bene la quantità e l’altezza dei lampioni da esterno, per avere nel proprio giardino uno spazio piacevole da vivere anche nelle ore notturne.

Tra i rischi maggiori in cui possiamo incorrere quando progettiamo il posizionamento dei lampioni per esterno vi è il fastidioso effetto illuminazione a giorno, che finirebbe per togliere al giardino il suo ruolo di area di relax. Un corretto posizionamento dei punti luce dovrà prevenire la formazione di zone d’ombra senza però risultare troppo invasiva.

Anche l’altezza dei pali ha un’importanza notevole sul risultato finale: maggiore sarà l’altezza del lampione e più ampia sarà la superficie illuminata.

Per un risultato più armonioso ed accogliente sarebbe consigliabile optare per dei lampioni di altezza non superiore ad un metro e mezzo se stiamo realizzando l’illuminazione esterna di un vialetto o di un sentiero, magari prevedendo un numero leggermente maggiore di punti luce con potenza illuminante minore rispetto a quella necessaria per lampioni da esterno più alti.

Da prediligere invece i lampioni per giardino più alti se ci apprestiamo ad illuminare un lungo viale oppure una strada privata.

Materiali e Trattamenti per i Lampioni da Giardino Moderni

Trattandosi di elementi destinati agli spazi esterni, la scelta dei materiali riveste un ruolo fondamentale nella durata dei lampioni da giardino. Tra i lampioni da giardino innovativi è possibile trovare oggetti che uniscono una particolare resistenza agli agenti atmosferici ad un design contemporaneo unico ed inconfondibile.

Anche il processo di stagnatura a cui vengono sottoposte le parti elettroniche dei più moderni lampioni a LED per esterno assume un ruolo fondamentale nel garantire la massima protezione da infiltrazioni di polveri, acqua e vapore. Il grado di protezione di ogni prodotto indicherà, con una sigla composta da 4 caratteri, il valore di ogni singolo articolo.

Le prime due lettere della sigla saranno sempre IP, mentre la terza identificherà il grado di protezione dalle polveri con un valore compreso tra 1 e 6 e l’ultima invece comprenderà un valore in scala da 1 a 8. Alla luce di quanto riportato possiamo dedurre che un lampione da giardino con un grado di protezione IP68 sarà in grado di offrire la massima protezione.

Per quanto riguarda il design va sottolineato come un lampione da giardino LED di qualità possa presentarsi in forme sempre più particolari ed accattivanti, grazie a soluzioni che prevedano l’impiego di moduli LED al posto delle classiche lampadine.

Questa soluzione innovativa consente di avere maggiori performance sia in termini di durata che di efficienza, oltre a dare una migliore qualità della luce.

Temperatura di Colore della Luce LED nei Lampioni da Giardino Moderni

La scelta della temperatura di colore della luce nei lampioni da giardino moderni riveste un’importanza notevole nel risultato finale, in quanto determinerà la colorazione del fascio di luce emesso. La tecnologia LED infatti consente di avere a disposizione temperature di luce con tonalità diverse misurate in scala gradi Kelvin (k).

Temperature inferiori a 3300k doneranno una tonalità di luce calda, mentre nella fascia compresa tra 3300k e 5300k assumeranno una tonalità neutra, per giungere poi a tonalità fredde se si supera tale soglia.

Solitamente si scelgono lampioni e lampioncini da giardino a luce calda, in quanto se ben posizionati possono donare a tutto lo spazio outdoor un’atmosfera rilassante ed accogliente.

Questi emetteranno fasci di luce che spaziano dal giallo all’arancione, dal rosso al bianco caldo, a seconda della temperatura prescelta. Un lampione da giardino moderno ad emissione di luce fredda restituirà ambienti illuminati con colori che spaziano dalle tonalità azzurre e blu fino al bianco freddo.

Nel caso di lampioni LED a luce neutra o naturale avremo invece emissione di fasci luminosi con sfumature tendenti al bianco, che risultano più indicate per illuminare spazi interni o aree aperte al pubblico in quanto emettono fasci di luce simili a quella emessa dai raggi solari e che danno una percezione visiva naturale delle cose, senza però creare particolari atmosfere.

Perchè scegliere i Lampioni da Giardino Moderni a LED

Abbiamo già visto come la tecnologia LED si adatti perfettamente alle forme ed al design dei più moderni ed innovativi lampioni da giardino, in particolar modo se scegliamo di impiegare i moduli che, per la loro particolare conformazione, riescono ad adattarsi perfettamente ad ogni tipologia di taglio termico.

I lampioni da giardino moderni costruiti con i moduli LED inoltre, permettono di ottenere forme sempre nuove e ricche di fascino integrando la fonte luminosa direttamente all’interno del supporto.

I vantaggi che la tecnologia LED impiegata nella realizzazione di lampioni e lampioncini da giardino moderni può offrire però non si limita alla creazione di design sempre più unici e suggestivi.

Scegliendo un lampione da esterni a LED avremo un risparmio economico notevole, in quanto sarà in grado di emettere un fascio luminoso pari a quello emesso dalle precedenti lampadine (alogene o ad incandescenza), con un consumo ridotto fino all’80%.

Anche la maggiore durata nel tempo di un lampione esterno a LED sarà notevolmente superiore rispetto a quella garantita da un modello costruito utilizzando fonti luminose con lampade alogene o ad incandescenza, assicurando così minori costi di gestione dell’impianto.

Il fascio di luce emesso dai lampioni da giardino moderni, in quanto privo di calore, non rischierà di danneggiare piante, alberi e tutte le aree verdi presenti nello spazio outdoor.

Incremento del Risparmio Energetico nei Lampioni da Giardino Moderni LED

Una corretta e costante illuminazione per esterni con i lampioni da giardino moderni a LED è senza dubbio un fattore importante anche in termini di sicurezza. Se da una parte permette di avere percorsi sicuri ed aree verdi da vivere in perfetto relax anche nelle ore serali, dall’altra consente di prevenire e scoraggiare la visita di malintenzionati nella notte.

Per questo potrebbe essere interessante adottare sistemi di soluzioni domotiche che consentano di mantenere l’illuminazione attiva per tutta la notte senza per questo avere bollette da capogiro.

Una soluzione intelligente potrebbe prevedere l’installazione di lampioni da giardino moderni provvisti di dimmer, che consente di ridurre l’intensità luminosa nei momenti in cui lo spazio outdoor risulta inutilizzato.

Questi apparati, definiti dimmerabili, potranno essere programmati per ridurre l’emissione del fascio luminoso (e quindi i consumi) nelle ore notturne, tornando però a funzionare al 100% nel caso in cui i sensori di movimento rilevino una presenza.

Anche la direzione del fascio luminoso emesso dai lampioni da giardino moderni è importante al fine di assicurare il maggior risparmio possibile. Un lampione da esterni moderno che diffonde luce ottimale avrà sempre il fascio luminoso rivolto verso il basso.

Le soluzioni a sfera, o quelle che comunque prevedono emissione di fasci in linea orizzontale o rivolti verso l’alto, porteranno solo ad un inquinamento luminoso nocivo anche per il portafoglio.

Lampioni da Giardino Moderni ad Energia Solare: una scelta da evitare

Se in fase di progettazione dell’impianto di illuminazione per esterni con i lampioni da giardino moderni può apparire ottimale la scelta di corpi illuminanti alimentati ad energia solare, è bene considerare che molto spesso questa soluzione porta a risultati piuttosto deludenti.

La resa finale infatti sarà inevitabilmente condizionata dal posizionamento e dalla zona climatica in cui viviamo. Un impianto di illuminazione esterno alimentato a luce solare realizzato in un giardino situato nelle aree nord del Paese infatti, non potrà garantire lo stesso risultato di uno realizzato nella zona meridionale, dove l’irraggiamento solare risulta maggiore.

Anche il posizionamento dei lampioni moderni ad energia solare sarà sempre vincolato dall’esigenza di collocarli nei punti maggiormente esposti ai raggi del sole.

Anche il design risulta essere penalizzato da questa scelta. Se i lampioni da giardino moderni a LED possono vantare oggi linee e forme sempre più accattivanti, quelli ad energia solare rimangono penalizzati dalla presenza di pannelli che compromettono notevolmente l’aspetto finale che avrà lo spazio outdoor.